Avere successo nel forex creando il proprio sistema di trading

Per avere successo nel mercato valutario è possibile utilizzare tantissime tecniche. Le strategie forex sono davvero numerose, ma ovviamente non sono create con lo stesso metodo. Anzi, ad onor del vero, è possibile dire che può esistere una strategia per ogni trader, poiché la creazione di un piano operativo dipende molto dal profilo personale dell’investitore. Infatti, ciò che devi valutare inizialmente saranno innanzitutto le tue capacità e le tue esigenze. In base a questi primi elementi potrai stabilire i tuoi obiettivi e costruire la strada per raggiungerli. Con un po’ di impegno e una certa dose di pazienza, è sempre meglio lavorare con le proprie tecniche che con quelle “preconfezionate” che non corrisponderanno mai al 100% ai tuoi criteri.

Forex trading: perché è importante investire con una strategia e come crearne una?

Se non si costruisse e attuasse un piano operativo, il forex non avrebbe senso. E’ un po’ come mettere in piedi un ristorante e stabilire un menù a caso, senza essere certi di avere gli ingredienti necessari per realizzarlo. Oltretutto, creare una tua strategia ti aiuterà anche in ambito formativo, in quanto aggiungerai alle tue conoscenze di base l’esperienza diretta di determinate situazioni di mercato, imparerai dai tuoi errori e certamente arricchirai il tuo bagaglio in materia di trading.

Creare un piano strategico per la tue operazioni forex può essere anche appassionante e divertente, certamente devi armarti di un po’ di impegno. Ti dico subito che ciò che ti toglierà tempo ed energie non sarà tanto la prima stesura del piano, quanto testarlo. Tieni sempre a mente che una strategia vincente può essere solo una strategia testata. Del resto è con le prove che si mette a punto il metodo migliore, correggendo ciò che non funziona.

Strumenti per creare tecniche di previsione affidabili

Se ti aspetti che io ti segnali chissà quale strumento di trading con il quale potrai avere un successo assicurato nel commercio delle valute…beh ti sbagli, ma ti sorprenderò. Il miglior mezzo da sfruttare per arrivare a creare i migliori piani operativi è un diario! Proprio così: il mio primo consiglio è quello di tenere un’agenda di trading.

Ti spiego l’utilità di questo strumento: mettiamo il caso che tu riesca a compiere una mossa vincente e ad individuarla. Sarà importante, successivamente, porti le seguenti domande: cosa mi ha spinto a fare quella mossa? Quando ho operato? In che condizioni era il mercato? Quale coppia di valute avevo scelto? Qual era la scadenza della negoziazione? Quanto ho investito? Quanto ho guadagnato?

Già solo rispondendo a queste domande potresti creare un buon piano operativo, riuscendo, nero su bianco, a decifrare gli elementi di una determinata situazione vincente che potrai ripetere nelle stesse condizioni di mercato.